sabato 5 maggio 2012

Lezioni di cucito dal libro della nonna 44. IL TAGLIO


Per fare un taglio accurato bisogna fare attenzione a mantenere il tessuto sempre ben disteso sul piano di lavoro e chiaramente usare delle forbici adatte. Le forbici con l'impugnatura curva aiutano a tenere piatto il tessuto e sono disponibili in quattro tipi di lame: liscio, dentellato, smerlato o ondulato. Il tipo dentellato è particolarmente adatto al taglio di stoffe a maglia o scivolose. Le forbici smerlate o ondulate si usano invece per rifinire le cuciture ma mai per tagliare un capo, perchè non danno un margine netto. Una lama di 18-20 cm è adatta a quasi tutti i tessuti, mentre per i tessuti più pesanti è meglio usarne una lunga 23 cm. Se le forbici sono dure e il controllo del taglio risulta difficile, è consigliato regolare leggermente la vite della lama, altrimenti usare un lubrificante. Non si usano mai le forbici per la carta e bisogna fare attenzione a non tagliare sugli spilli.

  

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento